La tempestività decisionale è la chiave del successo

Nel mercato dei nostri giorni, essere in grado di prendere decisioni in modo tempestivo è l’unica cosa che permette agli imprenditori di non perdere occasioni importanti e di fare quel salto di qualità che consente alle aziende di entrare tra le grandi del proprio settore di provenienza. Nei mesi scorsi abbiamo più volte parlato dell’importanza di avere a disposizione dati precisi ed informazioni utili. Questo argomento è evidentemente collegato a quello che stiamo per trattare nell’articolo che state leggendo; come sarebbe possibile, infatti, prendere decisioni senza avere a disposizione dei dati su cui basarle?

Oggi vorremmo fare un passo in più: perché un’azienda possa crescere e avere successo non basta solo fornire ai suoi dirigenti informazioni aggiornate sullo stato del business e del suo ruolo nel mondo; per fare in modo che questi dati siano disponibili al momento giusto è necessario che essi siano presentati in modo chiaro ed intuitivo. Ecco quindi come nella nostra discussione viene introdotto un altro giocatore fondamentale: il dashboarding.

Business intelligence e dashboarding, due concetti collegati

Prima di andare a parlare più nello specifico di dashboarding, affinché il discorso sia facile da comprendere anche da chi non se ne intente, sarà necessario chiarire che cosa si intende quando si parla di business intelligence. Con questo termine si indica quell’insieme di strategie e metodologie utilizzate per la raccolta, la memorizzazione e l’analisi dei dati riguardanti una certa azienda al fine di migliorarne le prestazioni.

Grazie alla business intelligence una società è in grado di tenere sotto controllo i propri risultati e quelli dei concorrenti, fare previsioni sul successo di una certa operazione, ottimizzare le proprie prestazioni e individuare per tempo possibili problematiche. Come tutto quello di cui parleremo nell’articolo di oggi, anche i processi di business intelligence sono legati alla rivoluzione digitale degli ultimi anni originata dalla creazione di software appositi per la raccolta di dati sempre più precisi e dettagliati. 

Che cos’è il dashboarding e a cosa serve

Il dashboarding è uno degli strumenti più utilizzati nelle strategie di business intelligence. Come dicevamo più sopra, perché possa essere davvero utile nei processi decisionali, la grande quantità di dati ora disponibili deve essere fruita in modo intuitivo e veloce e cosa c’è di più veloce ed intuitivo di una rappresentazione grafica? Il dashboarding per le aziende è proprio questo: un riepilogo visivo di tutte le informazioni principali necessarie per stabilire come muoversi nel prossimo futuro. 

Gli esperti che si occupano di dashboarding per le aziende a Milano e nel resto del mondo per rendere chiari e comprensibili i loro report si servono principalmente di tutta una serie di strumenti di data visualisation quali grafici, cronologie e numeri, ovvero tutto ciò che può far capire a colpo d’occhio ciò che si sta leggendo. 

La grafica ha ovviamente un ruolo fondamentale in tutto questo e va quindi studiata nei minimi dettagli, in modo che possa essere un ulteriore aiuto a chi deve trarre informazioni dai dati rappresentati attraverso il dashboarding. 

Ma quindi, per quale ragione una società dovrebbe introdurre il dashboarding per aziende? Come avviene per la maggior parte degli strumenti messi a disposizione di una gestione digitale delle grandi compagnie, anche il dashboarding risulta particolarmente utile per aumentare la qualità dell’organizzazione interna dell’azienda. Avere sempre a disposizione report ad alta immediatezza visiva e aggiornati costantemente permette di tenere sotto controllo lo stato delle cose, fatto fondamentale per fare progetti a breve e lungo termine. 

Ci si può servire del dashboarding per le aziende anche per monitorare situazioni specifiche, per esempio quando si vuole verificare l’efficacia di una certa strategia di marketing. Ma l’introduzione del dashboarding è cruciale soprattutto nell’identificazione di possibili problemi e quindi nella loro risoluzione.

Dashboarding: ecco tutti i vantaggi

Passare ad una gestione aziendale che prevede l’impiego del dashboarding è fonte di notevoli benefici che si concretizzano in una maggiore facilità nel raggiungere i vari obiettivi fissati. Tuttavia, per tutte quelle persone che non sono ancora convinte della validità dello strumento possiamo presentare dei vantaggi molto più concreti e facilmente verificabili.

Attraverso il dashboarding per aziende tutte le informazioni più importanti vengono raggruppate in un unico luogo e presentate in modo chiaro e dinamico. Appoggiandosi a questo strumento è quindi possibile mettere un freno a fraintendimenti ed eliminare i problemi di interpretazioni discordanti dei dati. Inoltre, l’utilizzo di strategie di rappresentazione visiva eliminerà quasi completamente la possibilità di lasciarsi sfuggire particolari e dettagli. 

Prendere decisioni e scegliere che tipo di direzione intraprendere diventa quindi molto più semplice per le società in cui è attivo il dashboarding. Grafici e diagrammi offrono l’incredibile opportunità di visualizzare marcatori e KPI, rendendoli elementi concreti e non solamente dati astratti; questo consente non solo di avere sempre un’idea precisa delle performance della propria azienda, ma anche di diminuire significativamente i tempi del processo decisionale, diventando quindi più incisivi.

Infine, un vantaggio da non sottovalutare è quello legato alle possibili problematiche. Scoprire velocemente quello che non funziona in una certa strategia aziendale è importantissimo per poter correre ai ripari; il dashboarding per le aziende con la sua presentazione intuitiva ed in tempo reale dei KPI diventa quindi l’alleato numero uno per dare risposte repentine a situazioni potenzialmente pericolose.

ABIC e il dashboarding aziendale

L’azienda milanese ABIC S.r.l. nasce con lo scopo preciso di aiutare le società del territorio e non solo a gestire ed ottimizzare le informazioni gestionali e contabili in modo tale da facilitare le decisioni strategiche ed organizzative che i direttivi devono prendere giornalmente. Per fare ciò suggeriamo l’utilizzo di software, strategie e strumenti particolari, quali il dashboarding. Se siete alla ricerca di qualcuno che vi possa assistere nell’utilizzo del dashboarding per aziende a Milano, ABIC è sicuramente la realtà che fa per voi. 

Il dashboarding a Milano praticato da ABIC vi darà la possibilità di portare anche nella vostra azienda tutti i vantaggi visti fino ad ora, in più, però, avrete l’assistenza continua dei nostri tecnici esperti che potranno rispondere a tutti i vostri dubbi e guidarvi nella lettura dei dati che metteremo a vostra disposizione. 

Come tutti i nostri servizi, anche i progetti di dashboarding per aziende a Milano di cui ci occupiamo sono altamente personalizzati. Tuttavia c’è sempre una caratteristica comune: tutte le soluzioni che proponiamo offrono immediatezza visiva e di lettura, così che tutte le informazioni raccolte con i nostri software siano facilmente accessibili.

Contattateci attraverso il form che trovate sul nostro sito per togliervi ogni dubbio sui processi di dashboarding a Milano.

Q

Stiamo lavorando alla nuova versione

del nostro sito web

SAREMO PRESTO ONLINE